• RSS
  • youtube
Home  -  Italia  -  Twitta che gli passa  -  L'Agcom della discordia

L'Agcom della discordia

Monta la protesta contro le nomine dei nuovi componenti dell'authority per le comunicazioni, scelte a tavolino dai partiti

L'Agcom della discordia L'Agcom della discordia
Agcom (Ansa)
di Massimo Morici

Chiamatelo pure inciucio, che stando al dizionario Hoepli significa un "accordo di basso livello fra forze politiche ufficialmente contrapposte, col solo scopo della spartizione del potere". Così almeno giudicano molti osservatori in rete il risultato delle nomine dei nuovi componenti dell'Agcom, l'authority per le comunicazioni che controlla anche la rete.

Da giorni sui social network, infatti, soprattutto su twitter, si combatte una battaglia (contro i mulini a vento) in nome di una maggiore trasparenza e meritocrazia sugli organismi di controllo e vigilanza. E all'orizzonte spunta di nuovo il nodo Rai.

  • Vai a:
     
     
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA
637487
Commenti
TUTTI
PIÙ POPOLARI
Loading...
Loading...
Nessun commento inserito
  • Per commentare gli articoli devi essere iscritto a panorama.it
  • Puoi farlo anche utilizzando il tuo account facebook

Sondaggio

  • Chiudere l'Ilva di Taranto?

    Di fronte ai gravi problemi di salute che provocano gli impianti alla cittadinanza tarantina, non è meglio pensare di...

    • Tenere aperti gli impianti: per il Sud, e per l'Italia, sarebbe un'ecatombe

    • Chiudere gli impianti: né i privati né lo Stato sono in grado di fare fronte agli investimenti necessari per produrre acciaio senza procurare danni

  • Seleziona una delle voci del sondaggio

  • Hai già votato per questo sondaggio

  • Altri sondaggi
  • Chiudere l'Ilva di Taranto?

    I Risultati:

    • Tenere aperti gli impianti: per il Sud, e per l'Italia, sarebbe un'ecatombe
    • 0%

    • Chiudere gli impianti: né i privati né lo Stato sono in grado di fare fronte agli investimenti necessari per produrre acciaio senza procurare danni
    • 0%

  • Altri sondaggi
 
 
 
RC Auto: risparmia fino a 500€!

Confronta 18 assicurazioni e risparmia!

Mutui: risparmia fino a 15.000€!

Confronta le offerte delle migliori banche!

Prestiti: risparmia fino a 2.000€!

Confronta le migliori finanziarie e risparmia

 

Documento senza titolo


    • Cosa si dice su #DiPietro

TOP 10 DI PANORAMA Italia

ITALIA