• RSS
  • youtube
Home  -  Italia  -  Lega Nord  -  La Lega Nord licenzia a ferragosto - INDISCRETO

La Lega Nord licenzia a ferragosto - INDISCRETO

Nell'anno senza Pontida e senza il raduno di Ponte di Legno una militante denuncia...

La Lega Nord licenzia a ferragosto - INDISCRETO La Lega Nord licenzia a ferragosto - INDISCRETO
Umberto Bossi sulpalco di Ponte di Legno per l'abituale festa di Ferragosto (Credits: ANSA /FILIPPO VENEZIA )

Tag:  Alessia Quiriconi Lega Nord Umberto Bossi

di Redazione

C'era una volta l'estate della Lega Nord, quella del raduno sul sacro prato di Pontida, quella soprattutto del Senatùr a Ponte di Legno con tutto lo stato maggiore tra frescura, comizi e frasi che incidevano sulle sorti della politica italiana.

Poi arrivò il 2012, lo scandalo Belsito, l'uscita di scena di Umberto Bossi, i barbari sognanti ed il nuovo segretario, Bobo Maroni. Normale vita politica, si può pensare, e lo pensava anche Alessia Quiriconi, leghista doc (se il termine esiste, "bossiana" da sempre). Licenziata proprio il giorno di ferragosto dal partito.

"Ho ricevuto la lettera giusto in tempo per festeggiare il ferragosto". Ci racconta. Alessia Quiriconi è stata infatti portavoce dell'ex capogruppo alla Camera, Reguzzoni (uno dei primi a pagare il cambiamento all'interno del partito), e poi trasferita all'ufficio stampa della Camera per la Lega Nord. Fino al 7 agosto quando le è stata inviata la raccomandata di licenziamento.

La lettera, recapitata dal postino proprio il 14 agosto, è firmata da Giampaolo Dozzo e, come motivazione per la sospensione del rapporto di lavoro, chiamerebbe in causa un non meglio precisato art. 7, cioè "il venir meno del rapporto di fiducia". Il sospetto nemmeno troppo segreto della donna è che paghi il suo essere persona legata al Senatùr.

"Spero che tutto si chiarisca..." ci dice Alessia prima di lasciarci. Com'è lontano il ferragosto leghista degli anni passati

  • Vai a:
     
     
    ©RIPRODUZIONE RISERVATA
637483
Commenti
TUTTI
PIÙ POPOLARI
Loading...
Loading...
Nessun commento inserito
  • Per commentare gli articoli devi essere iscritto a panorama.it
  • Puoi farlo anche utilizzando il tuo account facebook

Sondaggio

  • Chiudere l'Ilva di Taranto?

    Di fronte ai gravi problemi di salute che provocano gli impianti alla cittadinanza tarantina, non è meglio pensare di...

    • Tenere aperti gli impianti: per il Sud, e per l'Italia, sarebbe un'ecatombe

    • Chiudere gli impianti: né i privati né lo Stato sono in grado di fare fronte agli investimenti necessari per produrre acciaio senza procurare danni

  • Seleziona una delle voci del sondaggio

  • Hai già votato per questo sondaggio

  • Altri sondaggi
  • Chiudere l'Ilva di Taranto?

    I Risultati:

    • Tenere aperti gli impianti: per il Sud, e per l'Italia, sarebbe un'ecatombe
    • 0%

    • Chiudere gli impianti: né i privati né lo Stato sono in grado di fare fronte agli investimenti necessari per produrre acciaio senza procurare danni
    • 0%

  • Altri sondaggi
 
 
 
RC Auto: risparmia fino a 500€!

Confronta 18 assicurazioni e risparmia!

Mutui: risparmia fino a 15.000€!

Confronta le offerte delle migliori banche!

Prestiti: risparmia fino a 2.000€!

Confronta le migliori finanziarie e risparmia

 

Documento senza titolo


    • Cosa si dice su #DiPietro

TOP 10 DI PANORAMA Italia

ITALIA